Indice del forum Ci siamo trasferiti qui: http://deauvillers.forumattivo.com/
deauvillers.forumattivo.com
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

nuovo VFR e CBF

 
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Tecnica, accessori altre moto
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Dom Feb 18, 2018 4:26 am    Oggetto: Ads

Top
doppiaccensione
Semplice Deauviller


Registrato: 20/05/09 08:22
Messaggi: 762
Residenza: Salussola ( BI )

MessaggioInviato: Dom Gen 31, 2010 12:14 pm    Oggetto: nuovo VFR e CBF Rispondi citando

Ieri sono andato dal conce di zona a vedere la nuova VFR , dal vivo sembra più piccola rispetto alle foto , ciò non toglie che rimane una moto decisamente importante, sarà una mia impressione ma mi sembra che la sella sia più bassa rispetto alla dea in effetti tocco per terra meglio, ma forse tocco meglio anche perchè mi sembra più stretta e inoltre i piedi non vanno ad interferire con le pedane, la mia impressione è che ci si senta catapultati all'interno della moto, la posizione di guida porta a caricare il peso sui polsi quindi sicuramente è poco adatta al turista, è una moto con un budget superiore , infatti per accessiorarla un minimo si arriva tranquillamente ai € 20.000,
comunque a tempo debito credo che la proverò anche solo per provare i suoi 176 CV
migliore impressione mi ha fatto il nuovo CBF 1000 , l'estetica è stata migliorata e la posizione in sella è decisamente più turistica rispetto alla VFR ,hanno montato un parabrezza simile alla dea con 4 regolazioni , la più alta , credo sia ideale per quelli che come me vogliono essere molto riparati dall'aria, la moto comunque non sembra dimostrare i suoi 250 kg e ad una prova dinamica sembra decisamente maneggevole , francamente per le mie esigenze mototuristiche sembra idealmente meglio del VFR
poi, la mia curiosità è stata attratta dalla nuova VT 1300 CX, si lo sò, non è estrema , di più,
ha una seduta molto bassa che ti catapulta all'interno della moto , dinamicamente la posizione di guida sembra comoda, ha anche una bella strumentazione , ( finalmente una custom che non ha la strumentazione sul serbatoio ), sono molto curioso verso queste tipo di moto , non ne ho mai avuta una, e credo che prima di appendere il casco al chiodo me ne comprerò una , forse non la VT 1300 CX ma una bella california .....

aspetterò tempi metereologicamente parlando , migliori , per poterle provare

beppe

_________________
solo chi sogna impara a volare
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
MORFEO 74
Gran Maestro AHD


Registrato: 06/08/08 21:19
Messaggi: 4080
Residenza: Cadelbosco di Sopra (RE)

MessaggioInviato: Dom Gen 31, 2010 1:09 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Beppe, stamane volevo andarla a vedere il vfr, ma la neve mi ha fatto rimandare ciò. Molti comunque sono rimasti impressionati in modo negativo dal peso di questa moto, 270 kg. Sono dell'opinione che se il baricentro è basso il peso non si sentirà, o meglio molto poco. Il prezzo però mi sembra abbastanza impegnativo, sebbene in parte giustificato dai contenuti tecnici.
Il CBF1000, considerata sport tourer, esteticamente non è male. L'unica cosa che non capisco è l'adozione della catena anzichè del cardano. Vero che è una sportiva ma anche una tourer, e trovandoci a percorrere molti km c'è sempre la scocciatura dell'ingrassare la catena e controllarne la relativa tensione. Hò avuto modo di provare una CBF600, ma la protezione aerodinamica è inferiore alla Dea. Very Happy

_________________
La Deauville non è una moto: è un HONDA!!!

IL DOTTORE MI HA DETTO DI FARE DEL MOTO: E IO LO FACCIO CON LA MOTO!!!

La mia mail:

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
doppiaccensione
Semplice Deauviller


Registrato: 20/05/09 08:22
Messaggi: 762
Residenza: Salussola ( BI )

MessaggioInviato: Dom Gen 31, 2010 4:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Morfeo, io non lo volevo dire, ma in effetti dalla VFR mi aspettavo di più, sono perplesso, perchè non è una sportiva ma neanche una tourer i suoi 270 kg ci sono e rimangono , certo in movimento anche la gold wing diventa una piuma , ma come ho detto altre volte ci si deve anche fermare
riguardo il CBF, è vero con la catena c'è molta più manutenzione da fare, ma bisogna considerare che se si mette come paletto il cardano , di moto appetibilli ne rimangono poche .......

beppe

_________________
solo chi sogna impara a volare
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Route66
Mastro Deauviller


Registrato: 18/08/08 19:26
Messaggi: 1250
Residenza: Brescia - SERGIO

MessaggioInviato: Dom Gen 31, 2010 7:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

doppiaccensione ha scritto:
è vero con la catena c'è molta più manutenzione da fare, ma bisogna considerare che se si mette come paletto il cardano , di moto appetibilli ne rimangono poche .......

beppe


OK OK OK OK

_________________
Moto: Varadero XL1000V 2007
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
HarryMudd
Site Admin


Registrato: 06/08/08 19:09
Messaggi: 6537
Residenza: Prov. Torino

MessaggioInviato: Lun Feb 01, 2010 11:49 am    Oggetto: Rispondi citando

Il paletto si dovrebbe mettere non dico dove ai progettisti che continuano a usare le catene per moto tourer .. ecchessò, schiave? progettatele con gli alberi che fate anche felice la natura Wink

_________________
IZ1RHB su Honda Maya 650 MY'04->'09 139.000 km
e Yamaha XT350 V55 '85 "Gamel" (in restauro perenne) + XT600E 3TB "la tirasassi"
Motociclista in stand-by
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage MSN
Claudio74
Junior Deauviller


Registrato: 07/09/09 22:49
Messaggi: 251
Residenza: Firenze

MessaggioInviato: Lun Feb 01, 2010 10:37 pm    Oggetto: Rispondi citando

IL cardano ha un grosso difetto: costa !!!
Tante moto sono turistiche mancate senza un cardano, transalp, V Strom, ovviamente CBF almeno sul 1000.

Sul peso sono mosca bianca:
mi trovo meglio con la moto pesa,magari in due e carica:
la sento più stabile.
Un mio amico dice dipende dal fatto che ho sempre avuto moto con sospensioni economiche..

Credo infine che ci siano poi delle leggi fisiche che reglano il rapporto tra la capacita di carico ed il peso della moto stessa.
Quindi una moto da kg. 160 non può essere una turistica.

_________________
Lamps
Top
Profilo Invia messaggio privato
lorishonda
Gran Navigatore AHD


Registrato: 11/10/08 18:16
Messaggi: 3299
Residenza: italia lavis (trento) cbr 600f

MessaggioInviato: Lun Feb 01, 2010 10:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

credo che 160 kg in effetti sono pochini, ma c'e' gente che con una vespa, fa il giro del pianeta, credo pure io che non sia una mangia km nata, sai come si dice "a un buon soldato, ogni arma ben gli fa' "
non importa cosa usi ma come la usi...

_________________
in attesa di nomina...

honda nx 125,aprilia touareg 125,glirera cx 125,suzuky dr650rs,bmw f650cs scarver,kimko 250 venox,honda dea650 01',honda dea650 01' honda CBR 600F ducati 620 sport ....... tralascio i 50ini (troppi)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
Claudio74
Junior Deauviller


Registrato: 07/09/09 22:49
Messaggi: 251
Residenza: Firenze

MessaggioInviato: Mar Feb 02, 2010 12:53 am    Oggetto: Rispondi citando

lorishonda ha scritto:
credo che 160 kg in effetti sono pochini, ma c'e' gente che con una vespa, fa il giro del pianeta, credo pure io che non sia una mangia km nata, sai come si dice "a un buon soldato, ogni arma ben gli fa' "
non importa cosa usi ma come la usi...


Sono pienamente d'accordo basta adattarsi...anche un ciao.
Ma nel caso del turismo una buona arma è una moto più pesa, come si dice alla tedesca (intendo quelle di una volta Laughing )

_________________
Lamps
Top
Profilo Invia messaggio privato
lorishonda
Gran Navigatore AHD


Registrato: 11/10/08 18:16
Messaggi: 3299
Residenza: italia lavis (trento) cbr 600f

MessaggioInviato: Mar Feb 02, 2010 7:47 pm    Oggetto: Rispondi citando

intendi magari la dea 650? eh eh eh

_________________
in attesa di nomina...

honda nx 125,aprilia touareg 125,glirera cx 125,suzuky dr650rs,bmw f650cs scarver,kimko 250 venox,honda dea650 01',honda dea650 01' honda CBR 600F ducati 620 sport ....... tralascio i 50ini (troppi)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
GCarlo_PV
Mastro Deauviller


Registrato: 07/08/08 07:31
Messaggi: 1180
Residenza: Vigevano (PV) nato il 16/04/1961

MessaggioInviato: Mer Feb 03, 2010 8:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io non ho ancora avuto modo di vedrela dal vivo dal mio concessionario, l'ho vista solo in lontanaza dalla statale senza fermarmi. Da lontano sembra piccola come moto e molto ben fatta.
Però 176 CV sono da superbike replica piuttosto che da turistica, riguardo al cardano anche io penso che su moto come la CBF 600 o 1000 incrementerebbero di molto le loro vendite, anzi io forse avrei acquistato la CBF 1000 se era così invece della Dea!
Non capisco le case giapponesi, modelli come le 2 CBF, le 2 Suzuki Bandit, le Yamaha FZS o XJ con un cardano al posto della catena sarebbero delle moto turistiche coi fiocchi, invece lasciano il mercato delle turismo alla BMW ed in parte alla Moto Guzzi con i loro modelli a cardano. Ma voi non pensate che una 4 cilindri onesta come queste a 10000 - 11000 euro o giù di lì abbia paura di una R 1200 RT o di una Norge 1200 che invece costano circa 7000 euro in più? Wink

_________________
Lamps Giancarlo e Maria Grazia

Dea 700 dal 2007 al 2010 poi
mukka BMW R 1200 RT 2010 Polar......
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
FranK
Gran Navigatore AHD


Registrato: 20/01/09 23:56
Messaggi: 3288
Residenza: Montebelluna - TV

MessaggioInviato: Mer Feb 03, 2010 8:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

Oggi sono stato dal concessionario a vedere la VFR ... bella ... aggressiva ... ma troppo sportiva per il mio carattere e gusto.
Ero li che ... Shocked
ma guarga una Gold ... bella ... elegante .... mi pareva di essere drogato dalle sue curve e cromature e dopo mezz'ora sono uscito domandandomi azz ... cosa ero andato a vedere !

_________________
FranK & Manu

HONDA Pan European ST 1300 ABS
HONDA Deauville 650 NT V2
HONDA Shadow VT 600
HONDA 900 Bol D'or
HONDA 750 K Four
HONDA 500 Four
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
doppiaccensione
Semplice Deauviller


Registrato: 20/05/09 08:22
Messaggi: 762
Residenza: Salussola ( BI )

MessaggioInviato: Mer Feb 03, 2010 8:31 pm    Oggetto: Rispondi citando

il cardano è sinonimo di moto turistica
pertroppo però sono in poche ad averlo, quindi alla fine bisogna fare buon viso a cattiva sorte , oggi , in ogni caso le catene non sono più quelle di una volta, certo richiedono ancora cura e manutenzione
però
se mi piace il CBF 1000 o il bandit 1250 , che sono belle moto a prezzi accessibilissimi , me le compre anche se hanno la catena

PS il mio conce per invogliarmi ( il paraculo ) mi ha detto :
catena?, dov'è il problema dò ordine all'officina che tutte le settimane tu vieni e loro ti ingrassano la catena gratis

beppe

_________________
solo chi sogna impara a volare
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
Lupo_Grisou
Junior Deauviller


Registrato: 13/09/08 21:51
Messaggi: 459
Residenza: Ferrara. Nome: Stefano n. 11 maggio 1960

MessaggioInviato: Gio Feb 04, 2010 11:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

D'accordissimo sul cardano (e vorrei vedere...), credo però che ci sia da tenere presente che chi fa 15-20.000 km all'anno in moto (come diversi di noi che quindi apprezzano davvero i vantaggi del cardano) non rappresenta un gran target per le case motociclistiche, che sanno benissimo che il 95% dei clienti compra per emotività un "oggetto" che per lo più non andrà oltre i 3-5.000 all'anno. A queste percorrenze la catena non fa molta differenza (un paio di lubrificate e poi si vende la moto).
Non voglio riprendere un argomento frusto, ma è abbastanza chiaro che non sono le turistiche, né le "nostre" esigenze a fare massa. Il CBF 1.000 non si vende e non si venderebbe nemmeno col cardano perchè come dicono in molti "non ha personalità" (io non ci ho mai parlato Cool , ma mi sembra un ottimo mezzo, solo che ho già la Dea che per me è perfetta).
Il nuovo VFR è emblematico: molto ma molto bello, un capolavoro di styling e di soluzioni tecniche (l'ho visto a Padova e dal vivo è tutt'altra cosa rispetto alle foto).
Ma cosa cappero ci si farà mai con 170 cavalli a 10.000 giri: un viaggio?
Ma, ripeto, è un argomento che è già stato spremuto come una spugna.
Mi sa che resteremo "nicchia".
Lamps!
Stefano.

_________________
Deauville 700, 2006.
"Un'intera montagna di ricordi non eguaglierà mai la più piccola speranza" Snoopy (C. Schultz)
Top
Profilo Invia messaggio privato
doppiaccensione
Semplice Deauviller


Registrato: 20/05/09 08:22
Messaggi: 762
Residenza: Salussola ( BI )

MessaggioInviato: Ven Feb 05, 2010 9:56 am    Oggetto: Rispondi citando

bè , però l'argomento a quanto pare è sempre motivo di discussione, e la discussione viene sempre alimentata da nuove esperienze e nuove sensazioni, rimanendo alla fine ( secondo me ) attuale

la VFR , ripeto non mi ha entusiasmato,
andrò sicuramente a provarla,
ma sicuramente non la comprerò,
per tanti motivi , intanto la trovo costosa, ci sono motociclisti che macinano decine di migliaia di km con moto con target molto più bassi , ( per viaggiare non è indispensabile la moto da € 20.000 ) , secondo perchè sempre per viaggiare non sono indispensabile 176 CV,

ha azzeccato il termine giusto Lupo_Grisou , la VFR è emblematica

sulla CBF 1000 il mio giudizio tutto sommato è più favorevole, mi sembra una moto più equilibrata per il mio utilizzo, ma , la Honda ha risolto i problemi di alternatore che aveva il modello precedente?

alla fine , la nostra Dea è una fedele compagna che ci accompagna ovunque con generosità, chiedendoci sempre molto poco

beppe

_________________
solo chi sogna impara a volare
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo
lorishonda
Gran Navigatore AHD


Registrato: 11/10/08 18:16
Messaggi: 3299
Residenza: italia lavis (trento) cbr 600f

MessaggioInviato: Ven Feb 05, 2010 11:48 pm    Oggetto: Rispondi citando

in effetti 20mila euri son tantini... e credo che per una moto son troppi!
la nuova aprilia rsv4 costa 22mila e la bmw rs hp2 ne costa anche di piu..
beh punti di vista, ma secondo me, alla fine le vedremo davanti ai bar la domenica pomeriggio, coma di solito davanti al trenti's pub di bassano si vedono moto costosissime come la desmosedici di 55mila euro... ed era li davanti al pub


in conclusione dico che si e' un bene se alcuni motociclisti spendono tutti sti euri per le loro bellissime moto, in questo modo le ricerche delle case avanzano insieme alla loro tecnologia, ma per il mio uso privato non lo farei, no mi servirebbe..

_________________
in attesa di nomina...

honda nx 125,aprilia touareg 125,glirera cx 125,suzuky dr650rs,bmw f650cs scarver,kimko 250 venox,honda dea650 01',honda dea650 01' honda CBR 600F ducati 620 sport ....... tralascio i 50ini (troppi)
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail MSN
lumaca
Aspirante Deauviller


Registrato: 17/01/09 20:29
Messaggi: 160
Residenza: Castelfranco Emilia (MO)

MessaggioInviato: Gio Lug 08, 2010 6:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

amici amici,con un cbf600 o una Dea giri il mondo se vuoi, l'importante e aver dentro la passione.
allora,io da solo con la cbr600f da crotone andai a monza per l'Honda Festival. Dopo rifeci,crotone-monastier per il motoraduno nazionale,sempre da solo.
con la Hornet,crotone vallelunga per HF (ora son chiusi....),non lo scrivo per vantarmi,per far capire con moto giuste si fa tuitto,e forse questo è il gusto,con moto scomodine tiri più di quelli che vanno su moto super comode;ripeto avr sotto i 170cv-100cv non serve a niente per il mototurista serio

_________________
califfo-garelli-guzzi 350-cbr600f-hornet-cbf600-
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
barrylindon
Baby Deauviller


Registrato: 31/03/11 00:42
Messaggi: 21
Residenza: Ferrara

MessaggioInviato: Gio Apr 07, 2011 10:56 pm    Oggetto: Rispondi citando

Si può riesumare un argomento "evergreen", sempre stuzzicante...?

Credo che i veri moto-turisti siano sempre stati una minoranza, quelli che - per intenderci - si comprano le moto "intelligenti", mentre le moto "belle" che muovono la passione le lasciano agli altri. E' un luogo comune, forse, avallato da tante riviste motociclistiche e purtroppo da molte case costruttrici.

Boh... sta di fatto che con una Ducati Multistrada 1200 non ci andrei a Caponord... mentre 15 anni fa con una BMW F650 (glorioso e vibrantissimo mono rotax sviluppato con Aprilia) ci ho girato l'Europa in coppia + bagagli (20 giorni, 4.000 km).

Ho avuto la Dea, moto snobbatissima (ma solo in Italia): in tre anni, all'aperto, mai un colpo a vuoto o un problema, batteria impeccabile, affidabilità meccanica assoluta. Ci ho girato tanto.

Ho avuto la Yamaha fjr 1300, mai un problema neppure lei, ma ci ho girato molto meno. Perché c'è poco da fare, una moto da 300 kg. non è mai solo una "bicicletta", e neppure la più strafiga delle sport-tourer può cancellare gli anni che passano del pilota.

Adesso sto su un V-strom 650: guido rilassato, per piegare mi basta il pensiero, non consumo un tubo, lo carico come un mulo, l'affidabilità è quella di una Dea.

Non so se sia una moto "intelligente" (l'importante è che non sia stupido io)... ma so che non andrò nei matti perché il sensore di pressione delle gomme è andato in tilt, o perché l'accensione non riconosce la chiave d'avviamento, o perché sono incerto su come regolare l'ESA, o perché il power commander non mi regala 5 cv di più dei miei 167... così come so che se accelero sulle strisce bianche quando la strada è bagnata mi ritrovo per terra... e non ho bisogno di montare il traction control per saperlo (ed evitarlo).

Invecchiare ti fa girare meno l'Europa, ma ha anche un grande enorme vantaggio (forse 1 solo): ti fa sorridere di tante pippe mentali.

Tutto il resto è moto. Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
sessantauro
Mastro Deauviller


Registrato: 29/01/11 15:55
Messaggi: 1299
Residenza: Roma - Mezzocammino (EUR)

MessaggioInviato: Ven Apr 08, 2011 2:08 pm    Oggetto: Rispondi citando

barrylindon ha scritto:
(...)

Invecchiare ti fa girare meno l'Europa, ma ha anche un grande enorme vantaggio (forse 1 solo): ti fa sorridere di tante pippe mentali.

Tutto il resto è moto. Very Happy


Smile

_________________
Sergio- Roma
Deauville NT700V del 2010 35.000 km
(per chi viaggia in direzione ostinata e contraria)
Top
Profilo Invia messaggio privato
freeride_64
Mastro Deauviller


Registrato: 09/08/08 22:16
Messaggi: 1161
Residenza: Torrazza Piemonte (To)

MessaggioInviato: Sab Apr 09, 2011 1:08 am    Oggetto: Rispondi citando

Non so se sia una moto "intelligente" (l'importante è che non sia stupido io)... ma so che non andrò nei matti perché il sensore di pressione delle gomme è andato in tilt, o perché l'accensione non riconosce la chiave d'avviamento, o perché sono incerto su come regolare l'ESA, o perché il power commander non mi regala 5 cv di più dei miei 167... così come so che se accelero sulle strisce bianche quando la strada è bagnata mi ritrovo per terra... e non ho bisogno di montare il traction control per saperlo (ed evitarlo).

Invecchiare ti fa girare meno l'Europa, ma ha anche un grande enorme vantaggio (forse 1 solo): ti fa sorridere di tante pippe mentali.

Tutto il resto è moto. Very Happy[/quote]


STRAQUOTO !!!!!!!!!!!!! Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
Non correre mai più veloce di quanto il tuo angelo custode sappia volare....
Piaggio X9
Silverwing 600
Deauville 650
Honda CBF 1000
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Tecnica, accessori altre moto Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

----------------


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 0.295