Indice del forum Ci siamo trasferiti qui: http://deauvillers.forumattivo.com/
deauvillers.forumattivo.com
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Consentitemi un elogio della Dea...
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
 
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> BarD'vill
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Ven Feb 23, 2018 3:55 am    Oggetto: Ads

Top
nicodea
Baby Deauviller


Registrato: 06/08/14 09:20
Messaggi: 32
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Gio Ago 14, 2014 2:57 pm    Oggetto: Consentitemi un elogio della Dea... Rispondi citando

...perchè l'equilibrio dei suoi pregi e dei suoi difetti mi ha fatto, per ora, invaghire di lei, poi magari diventerà vero amore (per quanto, consentitemi, si possa parlare di questo tra uomo e moto)...

Mi scuso anticipatamente per la lungaggine, scommetto che nessuno o quasi avrà la pazienza di leggersi tutto!
Come avrete letto nella mia presentazione, ho sempre avuto, a parte la mia prima vera moto, un Kawa KLE, e a parte due scooter, delle biruote molto più potenti a 4 cilindri e di nome blasonato, per quanto sempre non recentissime, in un crescendo nella ricerca di velocità di viaggio ed emozioni di guida.
Ma ultimamente mi ero reso conto di non godermi più i bei posti ma piuttosto di essere preoccupato di raggiungere mete guidando veloce con il brivido della spinta del motore.
Beninteso, niente imitazioni di piloti di motogp, ma, come si dice, la fame vien mangiando e all'adrenalina ci si assuefà.
Per assurdo, alcuni tra i viaggi più belli (forse anche perchè i primi) che ricordo (Foresta Nera, Provenza, Tirolo, Baviera...) li ho compiuti con una moto da 40cv e ruote da fuoristrada, senza nulla togliere agli altri, ma alle volte la velocità di trasferimento e il comfort di viaggio fanno apprezzare molto meno i tratti paesaggistici, le stradine secondarie...
Un giorno mi sono svegliato e ho deciso di vendere il mio BMW K1200RS, gran motore (130cv), gran freni, gran ciclistica, gran comodità, gran velocità. Prima di lei, Honda CB 750 e 900, BMW K100 RS e LT...
Mi sono detto: compri casa, hai passato i 30, hai un'auto sportivetta, il casco puoi appenderlo al chiodo. Che assurdità mi direte. E "non fare cazzate" mi hanno detto gli amici. Persino mia madre mi ha guardato male alla notizia! Pure mio padre, dal cielo, mi ha tirato le orecchie, lui che quando ero bimbo mi portava col Galletto in campagna (ancora ricordo il rassicurante e regolare sussulto del monocilindrico Guzzi...tum, tum, tum, tum...).
Quando poi il garage è rimasto vuoto, son rimasto lì come un cerebroleso a guardare il casco, con un groppo in gola, mi son sentito la morte nel cuore: non è possibile, dopo 17 anni di due ruote, amicizie, avventure, emozioni... è l'inizio della fine...
Preso dalla foga ho aperto subito.it, ho impostato la voce moto, prezzo massimo, Brescia, mentre pensavo a una moto tranquilla adatta ai viaggi, comoda e capiente, versatile ed economica, e semplice, dato che le teutoniche mi costavano troppe ore in garage e soldi dal ricambista. Già mi ronzavano in testa "Honda" più di altri marchi, il cardano, il bicilindrico...
Per farla breve, alla fine in cima ai risultati mi è comparsa la mia bellissima Deauville, a pochi km da casa, praticamente nuova, a un buon prezzo, di proprietà di un quasi conoscente. L'angioletto sulla spalla mi diceva: è destino, è tua! Valla a prendere!
Era domenica, il lunedì sera già l'avevo fermata, la settimana dopo era nel mio garage, in un giorno ho fatto un mega tagliando con le mie mani perchè era ferma a tanto, roba che su un BMW ce ne volevano almeno 2.
Ci ho fatto 250km in un finesettimana, in questo ne farò ancora di più, ma quando ci salgo mi sento... avete presente quando arrivate in un posto dove state bene? Ecco...
Il borbottio sommesso e tranquillo del bicilindrico al minimo, i comandi tanto immediati, la comoda sella e il manubrio maneggevole, non importa se non ha una pinzata da motogp, frena bene e non si scompone in caso di emergenza, l'assetto è morbido ed equilibrato, in curva è stabile e precisa, a meno di andature poco consone, il motore dà quel che basta per portare la moto e il suo carico e toglierli di impaccio se serve. Mettiamoci pure che tra valigie e bauletto ci si carica quasi come in una piccola utilitaria, e che i costi di gestione sono molto bassi: tanta resa e poca spesa!
Concludo dicendo: ci si vede magari il 31, oppure il 14!

_________________
Honda Deauville 650 2004
Nicola da Brescia
Top
Profilo Invia messaggio privato
sampapot
Gran Navigatore AHD


Registrato: 07/08/08 00:01
Messaggi: 3212
Residenza: Quistello (MN)

MessaggioInviato: Gio Ago 14, 2014 3:10 pm    Oggetto: Rispondi citando

ed invece io l'ho letto!!!
per il 14 (OME) non hai scusanti...è ad un tiro di schioppo!!!!
ci si vede

Sam

_________________
sampapot in Skype

Dea 650 del 1999 con 144.000 km....ma motore del 2001!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
nicodea
Baby Deauviller


Registrato: 06/08/14 09:20
Messaggi: 32
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Gio Ago 14, 2014 3:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

Grande Sampapot...
Sarà certamente un piacere, il 14...
Ma OME sta per?

_________________
Honda Deauville 650 2004
Nicola da Brescia
Top
Profilo Invia messaggio privato
sampapot
Gran Navigatore AHD


Registrato: 07/08/08 00:01
Messaggi: 3212
Residenza: Quistello (MN)

MessaggioInviato: Gio Ago 14, 2014 3:34 pm    Oggetto: Rispondi citando

acronimo inglese...OVEST MEETS EST

Sam

p.s. acronimo metà italiano e metà inglese...se vogliamo fare i pignoli (meets...terza persona singolare presente indicativo....met è il passato..meet-met-met...è un verbo irregolare)

_________________
sampapot in Skype

Dea 650 del 1999 con 144.000 km....ma motore del 2001!


L'ultima modifica di sampapot il Gio Ago 14, 2014 11:44 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
des_franco
Gran Maestro AHD


Registrato: 08/10/08 15:44
Messaggi: 4058
Residenza: Alba CN 25/10/1958

MessaggioInviato: Gio Ago 14, 2014 3:35 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anch'io ho letto fino alla fine e sono contento che a volte la storia si inverta. Quasi tutti iniziano dal basso per salire ma pochi hanno il coraggio di scendere...
Bravo Nicodea!

OME= Ovest Met East = Ovest incontra Est...

Buona strada... lenta.

_________________
franco
Dea 2008 ABS grigia

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Pensa come se non dovessi morire mai. Vivi come se dovessi morire oggi.
Oggi faccio niente. Perchè ieri ho fatto niente, ma non avevo finito!!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
sessantauro
Mastro Deauviller


Registrato: 29/01/11 15:55
Messaggi: 1299
Residenza: Roma - Mezzocammino (EUR)

MessaggioInviato: Gio Ago 14, 2014 3:38 pm    Oggetto: Rispondi citando

Anch'io ho letto tutto. Certo la boa dei trenta è impegnativa ma, credimi, la boa dei sessanta lo è anche di più. Wink

_________________
Sergio- Roma
Deauville NT700V del 2010 35.000 km
(per chi viaggia in direzione ostinata e contraria)
Top
Profilo Invia messaggio privato
sampapot
Gran Navigatore AHD


Registrato: 07/08/08 00:01
Messaggi: 3212
Residenza: Quistello (MN)

MessaggioInviato: Gio Ago 14, 2014 3:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

ah...se solo facessero una nuova dea con un motore un pò più performante e con meno vibrazioni.....non la cambierei per niente al mondo...per il resto è un'ottima moto...voto 8-8,5

Sam

_________________
sampapot in Skype

Dea 650 del 1999 con 144.000 km....ma motore del 2001!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
rudyprojet
Junior Deauviller


Registrato: 25/12/09 20:07
Messaggi: 479
Residenza: Valle d'Aosta

MessaggioInviato: Gio Ago 14, 2014 3:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

sessantauro ha scritto:
Anch'io ho letto tutto. Certo la boa dei trenta è impegnativa ma, credimi, la boa dei sessanta lo è anche di più. Wink

Pat pat scooter fischio
Top
Profilo Invia messaggio privato
angibegi
Coriaceo Deauviller


Registrato: 22/10/13 05:51
Messaggi: 818
Residenza: Ortona (CH)

MessaggioInviato: Gio Ago 14, 2014 3:54 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ho letto anch'io Applauso
Ho vissuto anch'io l'assenza di moto però per motivi di salute.
Appena superato il periodo 'acuto', ho ricominciato da un 50ino per arrivare alla Dea

_________________
Antonello, Deauviller dal 28/10/2013 - NT700VA Bianca km 24.000 al 20/10/2014

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato
nicodea
Baby Deauviller


Registrato: 06/08/14 09:20
Messaggi: 32
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Gio Ago 14, 2014 3:57 pm    Oggetto: Rispondi citando

Bèh più che altro tanti eventi mi hanno indotto maggiore prudenza ed istinto di conservazione... la scomparsa in passato di alcuni amici motociclisti, e la più recente di mio padre, mi son trovato improvvisamente da solo a gestire tante cose e a capire l'importanza di portare a casa sempre la pelle intera, e anche a contare meglio quel che si ha nel portafogli.
Godersi la strada più lentamente e più comodamente è anche un modo di rivivere emozioni sopite da altre diverse: l'adrenalina alle volte soverchiava il gusto e il godimento.
Poi come si dice la paleogenesi (il ritorno alle origini, nel mio caso con una moto da 55cv come 10 anni fa) ricapitola l'ontogenesi, cioè l'evoluzione e la storia portano poi alla consapevolezza e alle conseguenti scelte, quindi per me a ripercorrere le stradine isolate, o a spezzare tragitti da 6/700km in due giorni con la tenda legata dietro e godere per esempio del tramonto riflesso sul Catinaccio con sotto il lago di Carezza.
Mi sento più tranquillo a salire in sella a una moto che non mi fa venire pensieri cattivi tutte le volte che apro il gas, oppure che si lascia condurre docile e ispira serenità danzando tra le curve, e spero che questo effetto si perpetri nel tempo e lungo i km nei viaggi che sogno ancora di fare.

_________________
Honda Deauville 650 2004
Nicola da Brescia
Top
Profilo Invia messaggio privato
nicodea
Baby Deauviller


Registrato: 06/08/14 09:20
Messaggi: 32
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Gio Ago 14, 2014 4:07 pm    Oggetto: Rispondi citando

sampapot ha scritto:
ah...se solo facessero una nuova dea con un motore un pò più performante e con meno vibrazioni.....non la cambierei per niente al mondo...per il resto è un'ottima moto...voto 8-8,5

Sam


bèh son sincero, devo ancora assuefarmi ai 2 cilindri, che sussultano sotto i 1500/2000 giri, mentre con i 4 facevo le rotonde e le curve a 1000 giri, come devo assuefarmi all'effetto "dov'è il motore" quando apro per allungare in sorpasso o per prendere velocità uscendo da uno svincolo...
però alle volte tornare indietro fa ritrovare la dimensione delle cose: già 80/90cv mi sembravano tanti sulle nostre strade, 60 diciamo sono giusti, nè troppo pochi nè troppi, a 120 si viaggia tranquilli in autostrada, in 1 e 2 marcia sulle strade più impervie si scala bene...
vedo solo un mio parente che si è preso il kawasaki 1400 da 190cv e non contento ha messo gli scarichi e la centralina per sfondare i 200 cv e velocità improponibili... per me poi che oltre 150 mi si stringono le parti basse per la paura...
quando hai cv da spremere, capita di farlo senza remore nè riguardi, e non va bene...

_________________
Honda Deauville 650 2004
Nicola da Brescia
Top
Profilo Invia messaggio privato
sampapot
Gran Navigatore AHD


Registrato: 07/08/08 00:01
Messaggi: 3212
Residenza: Quistello (MN)

MessaggioInviato: Gio Ago 14, 2014 4:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

nella mia "critica" mi riferivo principalmente alle vibrazioni e a qualche cavallo in più..senza raggiungere i 100....diciamo una ventina di cavalli.
consideriamo che hanno iniziato a venderla 16 anni fa....è quasi maggiorenne!!!
sono discorsi già fatti....per molti è l'unica pecca di questa moto...una maggiore cubatura, qualche cv in più e la sesta marcia e avesti una signora moto....e pensare che di motori in casa ne hanno a bizzeffe da eventualmente modificare ed ammodernare (varadero ad esempio)
ho guidato una bicilindrica nuova da 1000 cc e sembrava un altro mondo!!!

Sam

_________________
sampapot in Skype

Dea 650 del 1999 con 144.000 km....ma motore del 2001!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
BianConiglio
Cavaliere AHD


Registrato: 31/10/09 19:41
Messaggi: 1787
Residenza: Milano

MessaggioInviato: Gio Ago 14, 2014 4:53 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nicola, se ti piace scrivere penso ti piaccia anche leggere, e visto che elogi la Dea ti suggerirei di leggere
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

(quasi funebre, ma a lieto fine) della mia... e se vuoi sciropparti tre pagine web (di cui la precedente è quella centrale) inizia da
Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Vedrai quindi che il rapporto tra uomo e moto può essere molto più stretto di quanto la sola arida meccanica possa far immaginare

_________________
Bianconiglio e Gegeniglia, i famigerati...

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Vigjut
Cavaliere AHD


Registrato: 02/05/11 21:00
Messaggi: 1791
Residenza: Cerro Maggiore (MI)

MessaggioInviato: Gio Ago 14, 2014 7:33 pm    Oggetto: Re: Consentitemi un elogio della Dea... Rispondi citando

nicodea ha scritto:
ci si vede magari il 31, oppure il 14!

Sarebbe gradito se riusciresti a levare "magari" e sostituire "oppure" con "e" Wink

_________________
Chi guida deve sempre tener presente due parole-chiave: consapevolezza e rispetto.

Honda Deauville 700 abs - 2010.
L.......
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
nicodea
Baby Deauviller


Registrato: 06/08/14 09:20
Messaggi: 32
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Gio Ago 14, 2014 9:38 pm    Oggetto: Re: Consentitemi un elogio della Dea... Rispondi citando

Luis ha scritto:
nicodea ha scritto:
ci si vede magari il 31, oppure il 14!

Sarebbe gradito se riusciresti a levare "magari" e sostituire "oppure" con "e" Wink


Farò del mio meglio! Wink

_________________
Honda Deauville 650 2004
Nicola da Brescia
Top
Profilo Invia messaggio privato
nicodea
Baby Deauviller


Registrato: 06/08/14 09:20
Messaggi: 32
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Gio Ago 14, 2014 9:49 pm    Oggetto: Rispondi citando

sampapot ha scritto:
nella mia "critica" mi riferivo principalmente alle vibrazioni e a qualche cavallo in più..senza raggiungere i 100....diciamo una ventina di cavalli.
consideriamo che hanno iniziato a venderla 16 anni fa....è quasi maggiorenne!!!
sono discorsi già fatti....per molti è l'unica pecca di questa moto...una maggiore cubatura, qualche cv in più e la sesta marcia e avesti una signora moto....e pensare che di motori in casa ne hanno a bizzeffe da eventualmente modificare ed ammodernare (varadero ad esempio)
ho guidato una bicilindrica nuova da 1000 cc e sembrava un altro mondo!!!

Sam


Ah bè, quel qualcosa in più certo non fa mai male, un bicilindrico 800 poco vibrante con 70 cv sarebbe perfetto, ma anche solo 20/30kg in meno...
A questo punto ci sarebbe da puntare sulla Paneuropean!
Che poi io ho provato lo stesso motore sul transalp, mi sembra più brillante!

_________________
Honda Deauville 650 2004
Nicola da Brescia


L'ultima modifica di nicodea il Gio Ago 14, 2014 9:56 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
nicodea
Baby Deauviller


Registrato: 06/08/14 09:20
Messaggi: 32
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Gio Ago 14, 2014 9:55 pm    Oggetto: Rispondi citando

Ma, domanda spinosa, qualcuno è mai arrivato a finire una Deauville, a parte Bianconiglio di cui ho letto le simpatiche pagine di diario...
Finire nel senso che non c'era più niente da fare...
No perché sul forum bmw mi è capitato di leggere di motori scoppiati (i leggendari K ma pure i boxer) o gravemente danneggiati nell'uso normale, ma pure i vecchi cb avevano qualche problemuccio... roba anni 70 e primi 80...

_________________
Honda Deauville 650 2004
Nicola da Brescia
Top
Profilo Invia messaggio privato
sampapot
Gran Navigatore AHD


Registrato: 07/08/08 00:01
Messaggi: 3212
Residenza: Quistello (MN)

MessaggioInviato: Gio Ago 14, 2014 11:39 pm    Oggetto: Rispondi citando

Antonio....di Midori resta il colore!!!....e secondo me non è neanche paragonabile ad un "cancello"...anzi, noto una certa somiglianza intrinseca con la Dea...è stata una gran moto da turismo e può ancora dire la sua

Nicodea...per quanto riguarda l'affidabilità honda.....vai tranquillo!!

Sam

_________________
sampapot in Skype

Dea 650 del 1999 con 144.000 km....ma motore del 2001!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
nicodea
Baby Deauviller


Registrato: 06/08/14 09:20
Messaggi: 32
Residenza: Brescia

MessaggioInviato: Lun Ago 18, 2014 9:03 am    Oggetto: Rispondi citando

Questo finesettimana mi son goduto la mia nuova Dea, ci siamo fatti 700km misti di montagna, pianura e autostrada, col bagnato, con l'asciutto, col caldo e col freddo.
Sono stato nella zona tra lago di Garda, lago d'Idro, gruppo Sella, Folgaria, Monte Bondone...
Con il carburante è una vergogna, ho percorso una media di 23KM/L, tra le curve è più agile di tutte le moto che ho avuto, a parte il KLE, e senza accorgermi né forzare ho praticamente chiuso la gomma dietro! Shocked (è successo tra Folgaria e val di Cembra) non mi è mai successo... sul bagnato (temporali) si è comportata benissimo, protettiva e stabile.
Che dire ragazzi, ha grandi qualità, è forse la moto che raccoglie più qualità ed è più proporzionata ed adatta all'utilizzo che mi si addice.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
Honda Deauville 650 2004
Nicola da Brescia
Top
Profilo Invia messaggio privato
des_franco
Gran Maestro AHD


Registrato: 08/10/08 15:44
Messaggi: 4058
Residenza: Alba CN 25/10/1958

MessaggioInviato: Lun Ago 18, 2014 9:37 am    Oggetto: Rispondi citando

Grande Nico!!! Sono contendo che tu sia soddisfatto della tua nuova Dea.

E pensare che in certi ambienti la Dea è denigrata e schernita. Su un forum ho letto che la Deauville è una cacatona, che è brutta e scarsa e che "piuttosto di viaggiare su una moto così me ne sto a casa..." Non ricordo le parole esatte, ma il "cacatona" mi è rimasto impresso... Poverini. Tutta invidia!

Buona strada...

_________________
franco
Dea 2008 ABS grigia

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Pensa come se non dovessi morire mai. Vivi come se dovessi morire oggi.
Oggi faccio niente. Perchè ieri ho fatto niente, ma non avevo finito!!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> BarD'vill Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a 1, 2, 3, 4  Successivo
Pagina 1 di 4

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

----------------


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 1.356