Indice del forum Ci siamo trasferiti qui: http://deauvillers.forumattivo.com/
deauvillers.forumattivo.com
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

Genertel
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
 
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Il mondo a 2 ruote
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Ads






Inviato: Mer Feb 21, 2018 7:56 am    Oggetto: Ads

Top
andreatrst
Junior Deauviller


Registrato: 16/10/12 23:39
Messaggi: 350
Residenza: Trieste

MessaggioInviato: Mar Apr 29, 2014 9:50 pm    Oggetto: Rispondi citando

Kim ha scritto:
andreatrst ha scritto:
E io sono quello che fa le tariffe (ora apriti cielo...)


Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

....non ci inviteranno più ai raduni....


beh io ho fatto una tariffa più vantaggiosa per le Honda (sono stato il primo a fare le tariffe per marca e per KW per le moto), poi ho fatto un prodotto sostenibile per le moto (una volta la polizza moto mica si poteva sospendere), poi ho inventato e realizzato pure le sospensioni che si possono fare al telefono o su internet senza mandare indietro i documenti come si doveva fare una volta, quindi magari mi invitano ancora.
banana banana

_________________
BMW F800ST - Triumph Speed Triple 2008 - Kawasaki Z750 1976
Top
Profilo Invia messaggio privato
gighen
Mastro Deauviller


Registrato: 10/12/10 21:56
Messaggi: 1232
Residenza: Guidonia - Roma

MessaggioInviato: Mar Apr 29, 2014 9:58 pm    Oggetto: Rispondi citando

Kim ha scritto:
andreatrst ha scritto:
E io sono quello che fa le tariffe (ora apriti cielo...)


Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

....non ci inviteranno più ai raduni....


MA nooooooo, vi invitiamo e vi aspettiamo a braccia aperte bastonata bastonata bastonata

Kim sono d'accordo con te su quanto detto però non si può negare che le assicurazioni con la complicità dello stato praticano prezzi da strozzinaggio Wink

_________________
BMWista, per caso, lento ma contento Razz - me piace piegà ma a casa ce vojo tornà
Top
Profilo Invia messaggio privato
Kim
Navigatore AHD


Registrato: 10/08/08 14:21
Messaggi: 2338
Residenza: Vercelli

MessaggioInviato: Mar Apr 29, 2014 10:12 pm    Oggetto: Rispondi citando

gighen ha scritto:
Kim ha scritto:
andreatrst ha scritto:
E io sono quello che fa le tariffe (ora apriti cielo...)


Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

....non ci inviteranno più ai raduni....


MA nooooooo, vi invitiamo e vi aspettiamo a braccia aperte bastonata bastonata bastonata

Kim sono d'accordo con te su quanto detto però non si può negare che le assicurazioni con la complicità dello stato praticano prezzi da strozzinaggio Wink


Il dibattito è aperto ma vi vorrei far riflettere su una cosa: vi siete mai chiesti come mai, in una Europa dove le multinazionali aprono dove vogliono, le compagnie straniere non si vedono?

Qualcuna ci ha provato anni fá: visto come era l'andazzo è fuggita a gambe levate!

Purtroppo fino a quando non cambieranno gli italiani (leggi comprese) temo che i prezzi difficilmente caleranno.

_________________
Fantic Motor Caballero Regolarità
Piaggio MP3 400 ie
Deauville 700 ABS
Deauville 1800 ABS
Top
Profilo Invia messaggio privato
andreatrst
Junior Deauviller


Registrato: 16/10/12 23:39
Messaggi: 350
Residenza: Trieste

MessaggioInviato: Mar Apr 29, 2014 10:19 pm    Oggetto: Rispondi citando

Kim ha scritto:
gighen ha scritto:
Kim ha scritto:
andreatrst ha scritto:
E io sono quello che fa le tariffe (ora apriti cielo...)


Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

....non ci inviteranno più ai raduni....


MA nooooooo, vi invitiamo e vi aspettiamo a braccia aperte bastonata bastonata bastonata

Kim sono d'accordo con te su quanto detto però non si può negare che le assicurazioni con la complicità dello stato praticano prezzi da strozzinaggio Wink


Il dibattito è aperto ma vi vorrei far riflettere su una cosa: vi siete mai chiesti come mai, in una Europa dove le multinazionali aprono dove vogliono, le compagnie straniere non si vedono?

Qualcuna ci ha provato anni fá: visto come era l'andazzo è fuggita a gambe levate!

Purtroppo fino a quando non cambieranno gli italiani (leggi comprese) temo che i prezzi difficilmente caleranno.


Veramente in Italia capitale di rischio di compagnie straniere ne viene investito molto. AXA, Groupama sono solo due esempi. Ce ne sono parecchi altri.

_________________
BMW F800ST - Triumph Speed Triple 2008 - Kawasaki Z750 1976
Top
Profilo Invia messaggio privato
Nicholas
Gran Navigatore AHD


Registrato: 27/01/11 14:46
Messaggi: 3780
Residenza: Loreggia (Padova)

MessaggioInviato: Mar Apr 29, 2014 10:24 pm    Oggetto: Rispondi citando

Kim ha scritto:
andreatrst ha scritto:
E io sono quello che fa le tariffe (ora apriti cielo...)


Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

....non ci inviteranno più ai raduni....




anzi.... non vediamo l'ora di riincontrarvi fisicamente... Twisted Evil

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


_________________
Nicholas (Pakka)
Dea 650/2005 Zavorrata da Cati

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.

Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
andreatrst
Junior Deauviller


Registrato: 16/10/12 23:39
Messaggi: 350
Residenza: Trieste

MessaggioInviato: Mar Apr 29, 2014 10:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Nicholas ha scritto:
Kim ha scritto:
andreatrst ha scritto:
E io sono quello che fa le tariffe (ora apriti cielo...)


Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

....non ci inviteranno più ai raduni....




anzi.... non vediamo l'ora di riincontrarvi fisicamente... Twisted Evil

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.



gasp… vendicativi… e io che pensavo che i deauvillers fossero mansueti... Shocked Shocked

_________________
BMW F800ST - Triumph Speed Triple 2008 - Kawasaki Z750 1976
Top
Profilo Invia messaggio privato
gighen
Mastro Deauviller


Registrato: 10/12/10 21:56
Messaggi: 1232
Residenza: Guidonia - Roma

MessaggioInviato: Mar Apr 29, 2014 10:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io non sono del mestiere ( assicurazioni ) e come utente tartassato so solo che il "BONUS" è sempre per loro e il "MALUS" è sempre per noi.... 32 anni di patente mai un sinistro per colpa mia ed a ogni rinnovo il pizzo cresce, perdonate il dente avvelenato ma è la dura realtà Wink

_________________
BMWista, per caso, lento ma contento Razz - me piace piegà ma a casa ce vojo tornà
Top
Profilo Invia messaggio privato
andreatrst
Junior Deauviller


Registrato: 16/10/12 23:39
Messaggi: 350
Residenza: Trieste

MessaggioInviato: Mar Apr 29, 2014 10:41 pm    Oggetto: Rispondi citando

gighen ha scritto:
Io non sono del mestiere ( assicurazioni ) e come utente tartassato so solo che il "BONUS" è sempre per loro e il "MALUS" è sempre per noi.... 32 anni di patente mai un sinistro per colpa mia ed a ogni rinnovo il pizzo cresce, perdonate il dente avvelenato ma è la dura realtà Wink


Chiaro. E' il pensiero di molti. Hai provato a cambiare, per verificare se nel tuo caso esistono alternative più convenienti a parità di qualità?

(edit: ho visto leggendo più su e credo che tu già già goda di buone condizioni. Sospendere e riattivare gratis con un periodo minimo di sospensione pari a 30 giorni significa già godere di un buon prodotto. Che gran comodità poter sospendere e riattivare così, vero? Beh, questa caratteristica è il frutto del gioco della concorrenza. E' stata introdotta dal tuo assicuratore non molto tempo fa - cinque anni fa, per l'esattezza - proprio per fare un passo un più lungo degli altri e batterli. E infatti la tua compagnia ha un numero elevatissimo di motociclisti assicurati, perché è stata sempre molto attenta alle loro esigenze e ha offerto sempre qualcosa in più. E lo dico con cognizione di causa. Wink

_________________
BMW F800ST - Triumph Speed Triple 2008 - Kawasaki Z750 1976
Top
Profilo Invia messaggio privato
Pcista
Junior Deauviller


Registrato: 26/01/10 12:57
Messaggi: 493

MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 7:51 am    Oggetto: Rispondi citando

Chiedo venia se qualcuno si e' offeso, la mia era solo una battuta.

Certo circolare senza avere l'assicurazione e' da carcere,prova ne e' quella miriade di automobilisti extracomunitari e non che circolano senza , e qui basterebbe una legge che permetta al fisco di interpolare la banca dati del PRA con quella delle assicurazioni.

Ma che gli assicuratori abbiano anche loro qualche colpa durante la stesura dei contratti e' un dato di fatto.
Poiche spesso questi contratti giocano sulla ignoranza in materia da parte dell' assicurato.

Non siamo a livelli di contratti bancari, ma ci si va molto vicino.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
gighen
Mastro Deauviller


Registrato: 10/12/10 21:56
Messaggi: 1232
Residenza: Guidonia - Roma

MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 8:14 am    Oggetto: Rispondi citando

andreatrst ha scritto:
E lo dico con cognizione di causa. Wink


Dipendente Genertel eh! Wink Andrè quando rimetti mano alle tariffe fai una magia sulla mia Laughing

_________________
BMWista, per caso, lento ma contento Razz - me piace piegà ma a casa ce vojo tornà
Top
Profilo Invia messaggio privato
cepro
Navigatore AHD


Registrato: 06/08/08 23:16
Messaggi: 2114
Residenza: Roma- stazione tiburtina

MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 9:51 am    Oggetto: Rispondi citando

Vi dico la mia
Assicurato Genertel
dato che ho la macchina in classe 0 anche le moto sono nella stessa classe anche se in realtà la classe di apperteneza sarebbe 4.
Ho tutti gli optional sull'assicurazione dall'infortunio al conducente
al diritto di rivalsa, all'assistenza legale ( sulla dea non ho fatto il furto ) l'assistenza stradale e posso sospendere la polizza gratuitamente la prima volta e con 10 euro ad ogni riattivazione dalla seconda volta in poi e pago 350 e spiccioli euro l'anno.

Concordo con Kim non girerei mai senza un'adeguata polizza
e in tutta onestà anche se mi rode parecchio pagare il premio alle scadenze
credo che la polizza obbligatoria sia
un bene sia per chi fa che per chi riceve il danno.

Da poco sono stato vittima del furto del motorino di mia moglie lei lo aveva assicurato dall'inizio e con le risvalutazioni del mezzo il volre era di 1000 euro, sto ancora facendo le pratiche, ma Genertel non ha fatto storie, ha acquisito la denuncia, ci ha integrato la polizza sul nuovo mezzo e provvederà al risarcimeno con lo scoperto di 150 euro.

Credo che il servizio in questa e in altre circostanze della compagnia assicuratrice sia ineccepibile e nei parametri di spesa generali.

Io senza polizza non girerei mai, poi ognuno di noi fa quel che vuole ma ne risponde di persona e come dice Kim per il resto della vita

Lampeggi assicurati cepro CDS

_________________

Solamente gli utenti registrati possono vedere link su questo forum!
Registrati oppure Autenticati su questo forum.


SU BLACK ONE CDS
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
ribot
Junior Deauviller


Registrato: 11/04/14 13:44
Messaggi: 265

MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 12:04 pm    Oggetto: Rispondi citando

Io non sono fedele a nessuna compagnia assicurativa e non ho preferenze ne preclusioni riguardo alle altre. Penso che grosso modo siano tutte uguali. Dalle mie parti si dice che se non è zuppa è pan bagnato...Pertanto ad ogni scadenza (faccio solo assicurazioni on line sia per la moto s sia per le auto), mi faccio un bel giro di preventivi sui siti delle varie compagnie e poi decido qual'è, a parità più o meno di condizioni, la più conveniente.
Con questo sistema, che, lo ammetto, richiede un pò di perdita di tempo (ma sono in pensione...) ne ho già cambiate molte. Adesso ho Linear perché all'ultimo rinnovo nessun'altra compagnia mi ha fatto una offerta più conveniente. Al prossimo giro vedremo.

_________________
Sono Piero, sono dell'Oltrepò (Pavia) e ho una 700 grigia del 2010 senza ABS.


L'ultima modifica di ribot il Mer Apr 30, 2014 1:52 pm, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato
hondedei
- Site Admin -


Registrato: 06/08/08 23:10
Messaggi: 7019
Residenza: Collegno (TO)

MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 12:29 pm    Oggetto: Rispondi citando

ribot ha scritto:
Io non sono fedele a nessuna compagnia assicurativa e non ho preferenze ne preclusioni riguardo alle altre. Penso che grosso modo siano tutte uguali. Dalle mie parti si dice che se non è zuppa è pan bagnato...Pertanto ad ogni scadenza (faccio solo assicurazioni on line sia per la moto s sia per le auto), mi faccio un bel giro di preventivi sui siti delle varie compagnie e poi decido qual'è, a parità più o meno di condizioni, la più conveniente.
Con questo sistema, che, lo ammetto, richiede un pò di perdita di tempo (ma sono in pensione...) ne ho già cambiate molte. Adesso ho Linear perché all'ultimo rinnovo nessun'altra compagnia mi ha fatto una offerta più conveniente. Al prossimo giro vederemo.


E penso proprio che non sei il solo Wink

Ciao Fulvio

_________________
"amicihondadeauville@gmail.com"

HONDA DEAUVILLE VFR1200X KM. 10.500
HONDA DEAUVILLE NT 650 "99" KM 120.000 25/08/14

"Puoi svegliarti anche molto presto all'alba, ma il tuo destino si è svegliato mezz'ora prima di te."
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
sessantauro
Mastro Deauviller


Registrato: 29/01/11 15:55
Messaggi: 1299
Residenza: Roma - Mezzocammino (EUR)

MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 4:00 pm    Oggetto: Rispondi citando

sessantauro ha scritto:
Quello che ho detto, anche se può sembrare eccessivo, l'ho detto perché non trovo giusto che un residente in una città ad alto rischio debba pagare di più di un residente in una città a basso rischi, visto che si sono inventati le classi di merito. Io abito a Roma (altissimo rischio), sono in prima categoria da anni, perché devo essere penalizzato? meno di zero incidenti, che posso fare? Anzi la mia prima categoria dovrebbe essere più premiata di una prima categoria p. es. di Rovigo.


Non ho ancora trovato nessuno che mi abbia spiegato perché dopo 14 anni che non ho incidenti a Roma debba pagare il doppio di uno nelle mie stesse condizioni a Belluno o a Pordenone. Devo pagare l'assicurazione in base al rischio (e allora andiamo con le provincie) o in base agli incidenti (e allora andiamo con le classi di merito).
Ecco il motivo del mio strale: le assicurazioni marciano alla grande mescolando a loro favore il rischio con gli incidenti.

_________________
Sergio- Roma
Deauville NT700V del 2010 35.000 km
(per chi viaggia in direzione ostinata e contraria)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Vigjut
Cavaliere AHD


Registrato: 02/05/11 21:00
Messaggi: 1791
Residenza: Cerro Maggiore (MI)

MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 7:46 pm    Oggetto: Rispondi citando

Kim ha scritto:


Parliamo della prima casa. Fai normalmente una fatica tremenda a comprartela, con un mutuo che magari ti dura 30 anni e che toglie una consistente fetta del tuo stipendio mensile.
Normalmente è poi il bene più prezioso e costoso che una famiglia possegga.....eppure il 60% delle abitazioni italiane non sono assicurate


Quì è il caso di non aprire proprio discussioni. Il mutuo ti toglie una consistente fetta dello stupendio e l'assicurazione ti toglie la fetta restante. Se poi succede qualcosa, attraverso perizie, consulti legali (pagati con i soldi degli assicuratori Twisted Evil) ti negano con quelll'aria di innocenza il risarcimento. Di contro non sono neanche strateghi. Il mio caso: danno subito per 500 euro a causa di un fulmine. Sono assicurato da 25 anni (inutile fare conti su quanto hanno introitato) senza mai chiedere nulla. Negano il risarcimento a seguito di una "perizia" (chiamiamola così). E io per altrettanti altri 25 anni e sine die ho negato loro la mia quota assicurativa. Chi ci ha guadagnato?
Ovvio che io mi riferisco al mio caso, limitato allo stesso compresi gli attori specifici.

_________________
Chi guida deve sempre tener presente due parole-chiave: consapevolezza e rispetto.

Honda Deauville 700 abs - 2010.
L.......
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Kim
Navigatore AHD


Registrato: 10/08/08 14:21
Messaggi: 2338
Residenza: Vercelli

MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 9:43 pm    Oggetto: Rispondi citando

.....sapevo che avrei riscaldato gli animi... Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

_________________
Fantic Motor Caballero Regolarità
Piaggio MP3 400 ie
Deauville 700 ABS
Deauville 1800 ABS
Top
Profilo Invia messaggio privato
andreatrst
Junior Deauviller


Registrato: 16/10/12 23:39
Messaggi: 350
Residenza: Trieste

MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 9:59 pm    Oggetto: Rispondi citando

gighen ha scritto:
andreatrst ha scritto:
E lo dico con cognizione di causa. Wink


Dipendente Genertel eh! Wink Andrè quando rimetti mano alle tariffe fai una magia sulla mia Laughing


Non lo sono più da un po' anni, a dire il vero...

_________________
BMW F800ST - Triumph Speed Triple 2008 - Kawasaki Z750 1976
Top
Profilo Invia messaggio privato
sovvo
Junior Deauviller


Registrato: 19/09/13 20:14
Messaggi: 225
Residenza: Roma

MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 10:01 pm    Oggetto: Rispondi citando

Pcista ha scritto:
..... e qui basterebbe una legge che permetta al fisco di interpolare la banca dati del PRA con quella delle assicurazioni.
.....

Il decreto c'è ed è del 9 agosto 2013 e dal 18 ottobre dello stesso anno è entrato in vigore il Regolamento per la progressiva dematerializzazione dei contrassegni assicurativi, dando tempo 2 anni per la completa eliminazione dell’obbligo di esporre il contrassegno (cioè il “talloncino”) dell’assicurazione sul parabrezza dell’auto.
Il Regolamento rientra nel quadro delle iniziative in corso per contrastare la falsificazione dei contrassegni cartacei e di fornire uno strumento in più per arginare il fenomeno dell’evasione dell’obbligo assicurativo.
Nel corso dei prossimi 2 anni, gli agenti delle autorità, grazie all’ausilio di una nuova banca dati integrata, saranno in grado, in occasione dei normali controlli, di individuare immediatamente le auto senza assicurazione (anche avvalendosi degli autovelox, tutor e di tutti gli apparecchi idonei alla rilevazione delle targhe).
Nel termine di 2 anni, quindi, il tradizionale obbligo di esporre il contrassegno dell’assicurazione scomparirà.
Si sta già provvedendo ad alimentare tale banca dati con comunicazioni serali a conclusione della giornata lavorativa ma si sta anche provvedendo a istituire il servizio di comunicazione in tempo reale in modo tale che la targa risulti coperta nel momento stesso in cui viene effettuato il pagamento della quietanza.
Top
Profilo Invia messaggio privato
andreatrst
Junior Deauviller


Registrato: 16/10/12 23:39
Messaggi: 350
Residenza: Trieste

MessaggioInviato: Mer Apr 30, 2014 10:11 pm    Oggetto: Rispondi citando

sessantauro ha scritto:
sessantauro ha scritto:
Quello che ho detto, anche se può sembrare eccessivo, l'ho detto perché non trovo giusto che un residente in una città ad alto rischio debba pagare di più di un residente in una città a basso rischi, visto che si sono inventati le classi di merito. Io abito a Roma (altissimo rischio), sono in prima categoria da anni, perché devo essere penalizzato? meno di zero incidenti, che posso fare? Anzi la mia prima categoria dovrebbe essere più premiata di una prima categoria p. es. di Rovigo.


Non ho ancora trovato nessuno che mi abbia spiegato perché dopo 14 anni che non ho incidenti a Roma debba pagare il doppio di uno nelle mie stesse condizioni a Belluno o a Pordenone. Devo pagare l'assicurazione in base al rischio (e allora andiamo con le provincie) o in base agli incidenti (e allora andiamo con le classi di merito).
Ecco il motivo del mio strale: le assicurazioni marciano alla grande mescolando a loro favore il rischio con gli incidenti.


I numeri dicono che a parità di storia sinistri il rischio non è il medesimo ovunque. Se misuro la frequenza di sinistri (se vogliamo possiamo chiamarla probabilità di incidente) a parità di classe di merito, essa varia con altri parametri, tra cui la zona di residenza.
La densità di circolazione, l'intensità di traffico, le condizioni meteo (che influiscono sull'intensità di utilizzo del mezzo), influiscono sui sinistri causati (ed anche su quelli subiti, naturalmente). Così chi esce in strada a Belluno porta con sé un rischio minore di chi esce in strada a Roma, anche se la classe di merito è la stessa.
Sul fatto poi che alcuni assicuratori mantengano ancora troppo aperta la forbice dei prezzi tra nord e sud, probabilmente hai ragione. Ma non è vero per tutti. Basta provare per verificare. E scegliere.
Va anche detto che oggi come oggi eludere la classe di merito è diventato sin troppo facile. Un numero importante di assicurati che causano un sinistro negli ultimi 60 giorni di copertura cambia compagnia solo ed esclusivamente per mantenere vergine il suo attestato di rischio ed eludere il malus.
Ed ecco che un po' alla volta in Italia siamo tutti in classe 1….

_________________
BMW F800ST - Triumph Speed Triple 2008 - Kawasaki Z750 1976
Top
Profilo Invia messaggio privato
Vigjut
Cavaliere AHD


Registrato: 02/05/11 21:00
Messaggi: 1791
Residenza: Cerro Maggiore (MI)

MessaggioInviato: Gio Mag 01, 2014 7:36 pm    Oggetto: Rispondi citando

Kim ha scritto:
.....sapevo che avrei riscaldato gli animi... Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy


In mancanza delle salsicce nel bbc Rolling Eyes Very Happy Very Happy Ciao Kim

_________________
Chi guida deve sempre tener presente due parole-chiave: consapevolezza e rispetto.

Honda Deauville 700 abs - 2010.
L.......
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail
Mostra prima i messaggi di:   
Questo forum è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare gli argomenti.   Quest'argomento è chiuso: Non puoi inserire, rispondere o modificare i messaggi.    Indice del forum -> Il mondo a 2 ruote Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi
c d
e

----------------


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
phpbb.it

Abuse - Segnalazione abuso - Utilizzando questo sito si accettano le norme di TOS & Privacy.
Powered by forumup.it forum gratis free, crea il tuo forum gratis free ora! Created by Hyarbor & Qooqoa
Confirmed

Page generation time: 1.359